La FCC sta cambiando il paese di emergenza del sistema di allerta per evitare un altro incidente Hawaii

0
22

La FCC ha annunciato oggi che sarà rinforzata paese di Emergenza del Sistema di Allerta per evitare imprevisti falsi allarmi, come quello che è successo in Hawaii all’inizio di quest’anno. Funzionari statali e locali saranno ora in grado di condurre “live” codice dei test che utilizzerà lo stesso avviso codici e processi che sarebbero necessarie in una vera emergenza. L’idea è che i funzionari conoscere meglio il sistema, mentre il pubblico si abitua a rispondere agli avvisi e sapere cosa aspettarsi. Tutti nella zona otterrà un messaggio di prova, come un vero e proprio allarme.

Inoltre, l’agenzia dice che il servizio pubblico di annunci di Emergenza Sistema di Avvisi sarà ora in grado di utilizzare lo stesso avviso suona come una vera e propria emergenza. (Avvisi include un disclaimer su ciò che sta accadendo, e funzionari hanno effettivamente dire alla gente in anticipo.) Infine, chiunque utilizzi il sistema di emergenza sarà necessario per raccontare la FCC, se accidentalmente si innesca un falso allarme.

Nel complesso, sembra che l’agenzia vuole aiutare le persone a usare gli avvisi in modo che sappiano cosa aspettarsi. Si vuole anche avere un piano in atto nel caso in cui un falso allarme viene inviato. L’agenzia fa notare, tuttavia, che avviso la fatica è vero, e troppi pratica funziona, potrebbe smorzare l’efficacia di un vero e proprio test. Si dice “attenta pianificazione dei test” dovrebbe impedire questo.

Il problema più grande delle Hawaii, a parte il fatto che un avviso andato affermando che un missile balistico si stava dirigendo verso il di stato stato che la gente non aveva idea se fosse legittimo o meno. Ci sono voluti 38 minuti per ufficiali di stato per l’emissione di una correzione. Speriamo che queste nuove procedure di formazione di rendere le cose più chiare e prevenire una situazione simile accada di nuovo.