Mercedes-Benz vuole fare il 2020 S-Classe parzialmente autonome

0
12

Mercedes-Benz piani per il debutto propri semi-autonoma del sistema sul aggiornata Classe S berlina, a causa del 2020 formazione, secondo Automotive News, intervista con il capo della società di ricerca. Il sistema offrirà ciò che la Society of Automotive Engineers si riferisce a come “Livello 3” di autonomia, il che significa che la macchina può guidare se stesso in determinate situazioni, senza alcun driver di input, con l’avvertenza che detto driver deve essere pronto a intervenire in caso di emergenza.

Questo tipo di driver di pacchetto di assistenza sarebbe pari con quello che Audi costruito nel 2019 A8. Audi sistema — chiamato Traffico Pilota — maniglie parte, si ferma, si gira, e anche di più, mentre che consente al conducente di prendere i loro occhi fuori strada. Sarebbe un passo avanti rispetto alle altre correnti di Livello 2 sistemi, come Tesla, Autopilota o GM Super Crociera. (Anche se, Tesla ha promesso Autopilota diventerà presto più solida dopo l’ultimo aggiornamento del software recentemente lanciato.) E segna un significativo passo in avanti da Mercedes-Benz driver esistente pacchetto di assistenza, Auto Pilota, che ha ricevuto alcuni non così favorevoli recensioni.

Normativi posti di blocco potrebbe fare per un accidentato rollout

Tanto come Audi Livello 3, Mercedes-Benz potrebbe finire con un prodotto che funziona solo in alcuni luoghi. Regolamenti in materia di assistenza al conducente di caratteristiche come il Traffico Pilota può variare da paese a paese e anche da stato a stato. Audi, per esempio, ha deciso di non voler trattare con gli Stati Uniti ” mosaico quadro normativo, e, invece, scelto di rotula Traffico Pilota sulla sua auto in questo paese.

C’è anche una crescente apprensione se di Livello 3, la tecnologia è una buona idea, in primo luogo. La più grande preoccupazione è che, se una macchina è intelligente abbastanza per guidare la stessa in quasi ogni impostazione, si potrebbe creare un falso senso di sicurezza che potrebbe mettere in pericolo l’uomo dei driver in caso di emergenza. Google ha abbandonato la sua ricerca di un sistema in cui sia il computer e pilota il pieno controllo dell’auto proprio per questo motivo, dopo aver trovato i umano i driver sono facilmente distratti mentre il computer era alla guida. Toyota ha espresso preoccupazioni simili, e la Ford è essenzialmente l’esecuzione di due binari di un percorso di autonomia, con un sistema di Livello 2 di cui viene a automobili e di Livello 4 tecnologia completamente self-driving in aree designate — venuta un giro-chiamare il servizio nel 2021.