Mediano di ‘abitare’ di tempo per cyber-intrusione più alto in APAC a 172 giorni: FireEye

0
10

Zero

Le organizzazioni nella regione Asia-Pacifico sono in ritardo le loro controparti globali quando si tratta di sicurezza informatica, con una relazione dal FireEye rivelando la mediana del tempo di attesa prima viene rilevata un’intrusione nella regione è di 172 giorni.

Secondo Cyber Evoluzione: in Rotta verso il Rafforzamento della Resilienza in Asia-Pacifico, il numero medio di giorni tra le intrusioni di rete e il rilevamento di una minaccia attore su scala globale è di 99 giorni.

In confronto, l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa hanno una mediana del tempo di permanenza di 106 giorni, mentre le Americhe vantare la stessa mediana come dato globale.

Secondo il rapporto, i paesi APAC hanno, in genere, se l’è cavata “relativamente male” nel trattare con cybersecurity interruzioni a causa dei minori cyber livelli di consapevolezza. Avendo molti sistemi legacy in atto, così come una mancanza di necessità di aggiornamento di sistemi o ancora meglio proteggerli ha portato l’autocompiacimento, FireEye ha detto, notando questo è in parte perché non c’è unico, standardizzato sicurezza informatica del protocollo, o obblighi di notifica per le imprese a rispettare.

È anche a causa di una mancanza di base di investimento adeguate misure di sicurezza informatica che FireEye ha detto i risultati in APAC avere il più alto tempo di permanenza.

Citando globale Palude/Microsoft Global Cyber Risk Perception Survey 2017 che è stato somministrato tra luglio e agosto 2017, FireEye ha detto cyber attacchi finanziari, le motivazioni sono percepiti come il top minacce informatiche per il 39 per cento delle imprese in tutti i settori industriali in APAC.

Aziende che operano nel APAC sono anche preoccupati per le minacce interne nel complesso, FireEye ha detto, sottolineando il 54% degli intervistati si è classificato dipendenti o collaboratori con dolo, errore umano, a terzi l’accesso ai sistemi di rete, e gli errori operativi come la più grande minaccia.

Leggi anche: 10 cose per la sicurezza informatica che si potrebbe avere perso nel 2017

Il 31 per cento di FireEye i clienti che sono stati mirati in attacchi informatici salutato dal settore dei servizi finanziari, mentre l’energia e utilities del settore ha rappresentato per il secondo più alto con il 10 per cento, e di telecomunicazioni è stato un terzo vicino, sostenendo il 9 per cento di FireEye totale di indagini.

“La criminalità informatica è la più grande minaccia per l’industria dei servizi finanziari”, dice la relazione.

Cyber spionaggio è un’altra minaccia significativa per l’industria, FireEye ha detto, con i servizi finanziari testimonianza attaccanti utilizzando un superiore numero medio di fori d’innaffiamento — come compromesso siti web di terze parti di fiducia da parte dei membri del settore finanziario — per distribuire malware e destinazioni di profilo, mentre appare di consegnare il traffico legittimo.

Nel frattempo, FireEye ha etichettato Advanced Persistent Threat (APT) di gruppi che potrebbero tentare di rubare IP per migliorare il loro stato per le infrastrutture nazionali, o fornire un vantaggio nelle trattative con le compagnie straniere come la minaccia più grande tipo di fronte l’energia e utilities del settore.

“Area APAC, i tre più studiato industrie — finanziario, energia, utilities e telecomunicazioni — esemplificare l’urgente necessità di più elevati livelli di consapevolezza, più forti misure di mitigazione e miglioramento sicurezza informatica posture”, dice la relazione.

“Mentre cyber è percepito come un top di rischio dell’area APAC, questa percezione non è coerente con la regione e livello di preparazione.”

PRECEDENTE E RELATIVA COPERTURA

APAC le imprese incapaci dipendenti più grande minaccia per la sicurezza

Quasi la metà delle aziende in cinque Asia-Pacific markets vista i dipendenti di una ” mancanza di sicurezza informatica consapevolezza di come la minaccia più grande, con il 67 per cento descrivere minaccia interna del rischio dell’organizzazione.

APAC imprese di fiducia delle misure di sicurezza, nonostante le violazioni: Fortinet

Il 48 per cento dei responsabili IT in APAC organizzazioni sono sicuri della loro misure di sicurezza, nonostante l ‘ 86% di quelle organizzazioni di essere stato vittima di una violazione, Fortinet enterprise security survey ha rivelato.

Solo top in Australia, in Asia-Pacifico cyber scadenza: ASPI

La regione di preparazione per scongiurare gli attacchi informatici e combattere la criminalità informatica è in crescita, ma così sono le minacce, secondo un nuovo rapporto da uno di Australia principali think tank.

La maggior parte APAC imprese hanno subito una violazione, ma la sicurezza ancora non priorità a livello di consiglio

L ‘ 86 per cento dell’Asia-Pacifico, le imprese hanno sperimentato un cybersecurity violazione negli ultimi due anni, ma solo il 44% crede che la sicurezza non è ancora un alto punto di discussione per i loro membri del consiglio di amministrazione.

5 modi per costruire la vostra difesa dell’azienda contro una violazione dei dati prima che accada (TechRepublic)

Le violazioni di dati può essere caotico e stressante episodi. Imparare le più efficaci le azioni che si possono prendere per aiutare a pianificare questi turbolenti avvenimenti.

8 procedura per richiedere, entro 48 ore, in caso di violazione dei dati (TechRepublic)

Una risposta lenta di una violazione dei dati può dire che anche i problemi più grandi per una società. Qui ci sono otto azioni rapide a prendere non appena si trova il vostro business è stato violato.

Argomenti Correlati:

Di sicurezza, TV

La Gestione Dei Dati

CXO

Centri Dati

0