Come di ritardo Windows 10 Cadere Creatori di Aggiornamento

0
9

Microsoft rilascerà la Caduta Creatori di Aggiornamento per il sistema operativo Windows 10, il 17 ottobre 2017. Il rollout dell’aggiornamento inizia, a quella data, ma si può richiedere mesi prima che l’aggiornamento è offerto a tutti i dispositivi in esecuzione una versione precedente di Windows 10.

Gli amministratori possono scaricare l’aggiornamento manualmente, tramite Windows Update, scaricando uno strumento di aggiornamento da parte di Microsoft, o il download di immagini ISO.

Mentre alcuni utenti potrebbero voler scaricare e installare la Caduta Creatori di Aggiornare immediatamente il rilascio, altri potrebbero voler ritardare l’installazione dell’aggiornamento. Forse perché sono necessarie ulteriori sperimentazioni prima della distribuzione, o aspettare e vedere come l’aggiornamento è percepito e se gli utenti che installano segnalare problemi principali.

Come di ritardo Windows 10 Cadere Creatori di Aggiornamento

Le opzioni che avete a vostra disposizione per il ritardo di Windows 10 Cadere Creatori di Aggiornamento dipendono in gran parte su Windows 10 edizione.

La versione Professional di Windows 10, Windows 10 Pro e l’Impresa, per esempio, venire con le opzioni di rinviare l’aggiornamento. Questa opzione non è disponibile nelle versioni Home di Windows 10.

Rinviare l’aggiornamento (Pro, Enterprise e Istruzione)

La versione Professional di Windows 10 sono dotate di opzioni di rinviare gli aggiornamenti. Questo può essere impostato nelle Impostazioni dell’applicazione o utilizzando i criteri.

Utilizzo Di Criteri Di Gruppo

group policy defer fall creators update

Per iniziare, aprire l’Editor Criteri di Gruppo nel modo seguente:

  1. Toccare il tasto di Windows, digitare gpedit.msc e premere il tasto Invio.

Passare alla cartella seguente: Configurazione Computer > Modelli Amministrativi > Componenti di Windows > Windows Update > Posticipa gli Aggiornamenti di Windows

Fare doppio clic su “Seleziona quando la Funzionalità Aggiornamenti sono stati ricevuti” per aprire l’impostazione. Prima cosa che devi fare è impostare la politica attiva. Questo attiva le opzioni che vengono forniti.

Hai due opzioni per rimandare l’aggiornamento:

  • Rinviare la Funzione di aggiornamento per un massimo di 365 giorni.
  • Funzione di pausa aggiornamenti per un massimo di 35 giorni.

Si noti che Microsoft non utilizza i termini Branch Corrente e Corrente nel Ramo di Business più, ma usa il termine semestrale al Canale.

Con ogni Semi-Annuale Canale di rilascio, possiamo iniziare a distribuire subito a target di consumatori di dispositivi e gradualmente la rampa fino a completo di distribuzione basato sulla telemetria che riceviamo.

Utilizzando l’applicazione Impostazioni

defer updates settings

Le stesse opzioni che trovi nella politica sono anche disponibili nell’applicazione Impostazioni. Toccare Windows-I per aprire l’applicazione Impostazioni e vai per l’Aggiornamento & Sicurezza > Opzioni Avanzate.

Leggi anche: Windows 10 KB3216755: correzioni Importanti, Aggiornamento Catalogo esclusivo

Si può rinviare la funzione di aggiornamento per 365 giorni sulla pagina, o attivare la pausa impostazione aggiornamenti invece di bloccare gli aggiornamenti per 35 giorni. Si prega di notare che è possibile utilizzare la funzione di pausa solo una volta. Windows 10 richiede che gli aggiornamenti vengono installati prima di poter utilizzare la pausa funzionalità aggiornamenti di nuovo.

Rinviare l’aggiornamento (tutte le edizioni)

metered connection

Windows 10 sistemi di Casa sono senza la possibilità di usare la posticipare la funzionalità di aggiornamento. Una delle cose che gli utenti domestici possono fare è impostare il tipo di connessione a consumo. Questo blocca la maggior parte degli aggiornamenti da installare sul dispositivo.

Come farlo dipende se si sta utilizzando un cavo Ethernet o una connessione Wi-Fi gratuita, connessione Internet.

  • Ethernet: Utilizza Windows-I per aprire l’applicazione Impostazioni. Selezionare Rete E Internet – > Ethernet. Selezionare la connessione Ethernet attiva sulla pagina, e abilitare la funzione “imposta come connessione a consumo” opzione nella pagina che si apre.
  • Wi-Fi: Utilizza Windows-I per aprire l’applicazione Impostazioni. Andare a Rete e Internet – > connessione Wi-Fi gratuita. Selezionare la connessione Wi-Fi è attivo, e abilitare la funzione “imposta come connessione a consumo” opzione nella pagina che si apre.

Ora Leggere: Rimosso e funzionalità deprecate in Autunno Creatori di Aggiornamento.