HPE, la NASA PER il lancio di un supercomputer nello spazio

HPE, la NASA PER il lancio di un supercomputer nello spazio

6

0

spacestationoverearth-sm.jpg

L’informatici Incorporati, un esperimento congiunto tra NASA e HPE in viaggio verso la Stazione Spaziale Internazionale (visto qui).

Hewlett Packard Enterprise collabora con la NASA per il lancio di un supercomputer in spazio di lunedì, con l’obiettivo ultimo di edificio di risorse di calcolo che potrebbe servire a bordo di una missione su Marte.

Il supercomputer, chiamato informatici Incorporati, si lancio al Kennedy Space Center in Florida, a bordo della SpaceX CRS-12 razzo, sviluppato da Elon Musk ha SpaceX. Il razzo inviare la SpaceX Dragon Navicella — e il supercomputer con esso-Stazione Spaziale Internazionale (ISS) Laboratorio Nazionale.

L’obiettivo della joint esperimento è quello di avere l’informatici Incorporati operare agevolmente in spazio per anno, che è circa quanto tempo ci vuole per viaggiare verso Marte.

Date le attuali vincoli di informatica nello spazio, il numero di calcoli necessari per la ricerca spaziale sono celebrate sulla Terra. Per gli astronauti su Marte, che potrebbe significare in attesa fino a 40 minuti per le comunicazioni a raggiungere Erca e indietro.

«Un lungo ritardo di comunicazione farebbe qualsiasi sul campo di esplorazione impegnativo e potenzialmente pericoloso se gli astronauti sono incontrato con qualsiasi mission critical scenari che non sono in grado di risolvere se stessi,» di Alain Andreoli, SVP e GM di HPE infrastruttura del data center del gruppo, ha scritto in un post sul blog. «Una missione per Marte richiede sofisticati a bordo di risorse di calcolo che sono in grado di lunghi periodi di operatività.»

Andreoli ha detto anche l’esperimento «scintilla scoperte per migliorare l’high performance computing (HPC) sulla Terra e potenzialmente avere un effetto a catena in altri settori dell’innovazione tecnologica.»

Il Incorporati Computer non include eventuali modifiche hardware. Esso comprende la HPE Apollo 40 sistemi di classe con un alta velocità di HPC di interconnessione esecuzione di un open-source del sistema operativo Linux.

Ad alte prestazioni commercial-off-the-shelf (COTS) sistema informatico non ha mai eseguito nello spazio prima di. La NASA in genere approva solo computer per lo spazio una volta che sono stati «rugged» per resistere variabili, come la radiazione solare razzi, micrometeoroids, instabile energia elettrica e irregolare di raffreddamento.

Tuttavia, invece di aggiungere costosi e ingombranti modifiche hardware, HPE «indurito» i sistemi con lo scopo costruita software. Il software è in grado di gestire in tempo reale la limitazione dei sistemi di computer per rispondere alle radiazioni eventi e altre condizioni esterne. Il sistema, inoltre, includono un cabinato con raffreddamento ad acqua per l’hardware.

A problem-solving approach IT workers should learn from robotics engineers

Un approccio problem-solving operai dovrebbero imparare da ingegneri robotici

A volte la soluzione più profonda è di cambiare l’intero problema.

Leggi Di Più

0