Come luogo di lavoro di comunicazione si evolvono, sono la maggior parte degli incontri una perdita di tempo?

0
10

0

Si potrebbe pensare che la vostra organizzazione, minuto per minuto con la tecnologia, ma guardate come l’IM generazione è plasmare il modo in cui lavoriamo.

I millennial fare le cose in modo diverso rispetto ai loro predecessori, e la loro influenza sta avendo un forte impatto sulle abitudini di lavoro dei loro baby boomer generation X controparti.

Sms, CHAT e social media stanno diventando mainstream veicoli per comunicazioni del posto di lavoro. Anche negli ambienti di lavoro dove la collaborazione è a posto, incontri virtuali spesso non forniscono il valore previsto.

Il luogo di lavoro deve evolvere per soddisfare le esigenze del personale.

Secondo un sondaggio del posto di lavoro collaborazione specialista Klaxoon, quasi un quarto (23%) degli Americani si sentono come la maggior parte degli incontri sono uno spreco di tempo, e quasi la metà sia sognato ad occhi aperti o guardato la TV durante un incontro virtuale.

As workplace communications evolve are most meetings a waste of time ZDNet
(Immagine: Klaxoon)

I millennial hanno ufficialmente preso il sopravvento la forza lavoro, diventando il più grande per la generazione di lavoro attraverso il commercio Americano. Fanno le cose in modo diverso. Questa è la generazione che insiste su di comunicazione in tempo reale, non solo nella loro vita personale.

Le imprese non sono riusciti a tenere il passo con la millenaria del modo di lavorare, spesso appesi al di fuori di una data tecnologia.

InsideSales ha pubblicato un rapporto all’inizio di quest’anno mostra che molte, molte persone potrebbero utilizzando impopolare software presso il loro posto di lavoro.

Il report ha mostrato che, sebbene eclissato da uso di telefoni cellulari, la maggior parte dei lavoratori di ufficio (54 per cento) ha detto che ancora uso di un telefono fisso ogni giorno al lavoro, ma solo il 6 per cento ha detto che a casa.

A partire dal 2014, utilizzando la messaggistica di testo per il lavoro è aumentato del 62 per cento. Inoltre, il 75 per cento delle persone intervistate ha dichiarato di non rispondere i messaggi di testo al di fuori del lavoro. Potrebbe anche essere il metodo di scelta per i dirigenti.

Se si desidera entrare in contatto con un baby boomer, prova a mandare sms. Questo gruppo sembra come mandare sms a lavorare ancora di più le nuove generazioni. Sessanta due per cento consigliamo di contattarlo tramite messaggio di testo, che è di un terzo superiore a quello millennials (47 per cento).

E l ‘ 81% dei baby boomers dire che sono propensi a rispondere a messaggi di testo, mentre solo il 68 per cento dei millennials avrebbe risposto.

In un mondo in cui il lavoro di comunicazione di spurgo oltre ben oltre le 5 pm, non sorprende che il 75 per cento degli intervistati ha detto che erano propensi a rispondere a un messaggio di testo a casa per il lavoro-correlato.

La sua ricerca mostra anche che, mentre applicazioni come AIM e MSN sono più popolari applicazioni di messaggistica istantanea come Slack e Jabber sono rapidamente diventando indispensabile in ufficio.

La relazione indica che l’uso quotidiano della tecnologia al lavoro è aumentata dal 31% nel 2014 e il 41 per cento di oggi in tutti i gruppi di età.

Millennials sono il 35 per cento in più di probabilità di uso di IM al giorno al lavoro di baby boomers (42 per cento, rispetto al 31 per cento, rispettivamente). Tuttavia, solo il 35 per cento dei dirigenti vogliono comunicare tramite messaggistica istantanea.

Sebbene LinkedIn è la più diffusa piattaforma di social media sul lavoro, non è il mezzo di comunicazione più efficace. Significativamente più rispondenti vorrebbe una chiamata al cellulare (86 per cento) di rispondere a una LinkedIn messaggio (54 per cento).

Se si desidera entrare in contatto con un amministratore delegato, non è una buona idea di utilizzare i social media. Domo ha pubblicato il suo social CEO di report e i suoi risultati mostrano che la metà dei nuovi Fortune 500 amministratori delegati non sono in digitale impegnati, e non hanno una presenza su canali di social media.

Il numero di attivi sociale Ceo è diminuito tra il 2015 e il 2016, dicendo loro di non utilizzare i social media, come erano troppo occupato o non in grado di cogliere e comprendere il proprio ROI.

Indipendentemente dalla generazione che si sta tentando di raggiungere, una cosa è evidente: Se si desidera praticamente garanzia che permetterà di raggiungere qualcuno al lavoro, la vostra scommessa migliore è la posta elettronica. Ben il 93 per cento degli intervistati dicono che sono propensi a rispondere a e-mail.

E con tutte le altre opzioni in uso nella vostra organizzazione, assicurarsi che si sta effettivamente raggiungere i risultati di business di cui avete bisogno, a prescindere dal mezzo usato per comunicare.

PRECEDENTE E RELATIVA COPERTURA

I dipendenti al di sotto dei 35 preferiscono la vita in ufficio per lavoro a distanza

Secondo un recente sondaggio, la generazione più giovane preferisce lavorare in ufficio, per lavoro a distanza, a differenza di baby boomers, che vorrebbero lavorare da casa.

Lavoro sociale e-mail interruzione costo aziende di $300 miliardi di

Sapience ha creato un “Grande Fratello” come tecnologia per monitorare, di aiuto e di dimostrare ai dipendenti come utilizzare il loro tempo in modo più efficace sul posto di lavoro.

Portare il comando vocale per l’ufficio del futuro

Il controllo vocale è stata una roba da film di fantascienza dal 2001: Odissea nello Spazio è stato rilasciato in 1968. Ma è il controllo vocale ora una soluzione praticabile per l’ufficio del futuro?

Solo la metà dei lavoratori pensano che il loro ufficio di collaborazione del sistema è coinvolgente

Lavoratori vogliono più coinvolgente interazione con team e informazioni attraverso il loro sistema di collaborazione per aiutarli a risolvere i problemi di business. Ancora incompleta set di strumenti per lasciare ancora spazio per migliorare.

Free PDF Download

Special Report: Tech budgets 2017: A CXO's guide

Relazione speciale: Tech budget 2017: UN CXO guida

È possibile scaricare l’intero rapporto speciale, come un PDF in formato rivista. E ‘ gratuito per gli iscritti ZDNet e TechRepublic membri.

Leggi Di Più

0